Salute: fumo danneggia DNA spermatozoi, effetti anche su nascituro

Il fumo puo' danneggiare il patrimonio genetico degli spermatozoi con effetti che possono ricadere anche sulla prole.

La conferma arriva dalla rivista Proceedings of the National Academy of Science, in uno studio in cui ricercatori canadesi e statunitensi hanno dimostrato che nei topi l'esposizione a breve termine al fumo attivo e passivo causa la ripetizione anomala di una parte del gene Ms6-hm nel Dna degli spermatozoi.

Non e' stato osservato, invece, nessun effetto mutageno nei confronti del genoma delle cellule del sangue. Gli autori concludono che ''l'esposizione del padre al fumo passivo puo' avere conseguenze sulla riproduzione che vanno oltre il fumatore passivo stesso''.