Visita e colloquio gravidanza iniziale

Ho appena scoperto di essere incinta. E ora?
I nostri medici sono disposizione delle donne, nell’arco di pochissimi giorni, per tutti i dubbi su come comportarsi, cosa fare, quali siano le visite da programmare e le diverse opzioni disponibili.

Cos'è

Questa visita comprende
  • un’ecografia per accertare l’effettiva presenza della gravidanza, per stabilire l’epoca gestazionale e il numero di feti.
  • un colloquio con un ginecologo esperto in Medicina Prenatale per discutere insieme di cosa comporti lo stato di gravidanza, quali siano i comportamenti da adottare e non adottare, gli esami da fare, i diversi test a disposizione (invasivi e non) per la ricerca di eventuali patologie fetali e gli step più importanti da affrontare nel corso della gravidanza.

Indicazioni

Si tratta di una visita indirizzata ad ogni donna all’inizio della gravidanza.

Come si esegue

Ecografia trans-addominale o trans-vaginale più colloquio con materiale informativo.

Vantaggi

L’esecuzione di questa visita il prima possibile in gravidanza consente di adottare fin da subito gli stili di vita migliori per te e il tuo bambino, oltre che programmare fin da subito gli accertamenti più adatti al tuo caso.

Limiti

A differenza dell’ecografia genetica del primo trimestre, questo esame non ha lo scopo di identificare anomalie né di misurare la translucenza nucale. In caso di gravidanza gemellare, fornisce indicazioni sul numero di placente.

Rischi e/o complicazioni

Le ecografie transvaginali e transaddominali in gravidanza non hanno rischi né per la madre né per il feto.